Alpenrose

Errori episodi

Titoli episodi


   

 

Errori e curiosità negli episodi

 

Episodio1:Prima della tempesta

  • Domanda fondamentale della serie: ma è possibile che negli anni 30 una persona, seppur ricca e nobile, fosse libera di: sparare alla gente, rapire ragazze, sparare ancora alla gente di fronte a tutti? La polizia? Sembra di essere nel Giappone feudale…

Episodio2:Un magnifico dono

  • Jeudi dove trova il kit di pronto soccorso col quale cura Lundi (tra l’altro, sosia perfetto di Arthur di Georgie)? Ce l’aveva nascosto nell’abito?

  • Lo strappo del gilet di Lundi si autoripara durante tutto l’episodio.

 

 

  • Come fanno Jeudi e Lundi ad uscire dal bagagliaio della macchina in corsa? Il bagagliaio si apre dal di dentro??

Episodio3:Addio a un amico

  • Quando i nostri amici guardano la mappa dell’Europa, cambia la disposizione delle mani di Hans da una scena all’altra. Inoltre che schifo è quella cartina? Da quando il Liechtenstein confina con l’Italia??

 

  • La taglia su Jeudi e Lundi è scritta in francese ma siamo a Berna. Inoltre il conte George diventa Gerges…

  • Poco dopo altre scritte in francese anziché tedesco.

  • Frase molto infelice di Martha che parla con Hans. Gli dice: “Hai venduto i tuoi amici, non è così? A Clara si spezzerebbe il cuore!” Peccato che Clara sia effettivamente malata di cuore e lui ha venduto Jeudi e Lundi proprio per permettere alla bambina di curarsi!

Episodio4:La trappola

  • Mentre i due lacché del conte piazzano la bomba sotto al ponte, cambia il vestito (e i capelli!) di uno dei due…

 

  • Quando Jeudi e Lundi sono sul treno, le montagne di sfondo scorrono verso destra e a volte verso sinistra dando l’impressione che il treno vada un po’ avanti e un po’ indietro!

  • Che motivo ha Jeudi di restare immobile davanti al treno in corsa fino alla fine? Una volta che l’hanno vista e iniziavano a frenare poteva tranquillamente spostarsi di lato…

  • Quando Lundi va a disinnescare la bomba, l’altra sponda sembra vicinissima, invece poi è molto più lontana.

 

Episodio5:Il giardino che conosce il passato

  • Cosa ci fa il papà di Tommy Young tra le foto dell’album di famiglia del conte Gourmont?? Inoltre, chi è quel pokemon sotto la ragazza? E perché fotografare due loschi figuri con volti coperti dal berretto? Domande purtroppo senza risposta.

  • Poco dopo vediamo il sosia di Bright Noa da Gundam (ma con un orribile berretto in testa)

 

Episodio6:La melodia della rosa alpina

  • Quando Jeudi viene afferrata da Heinrich, entrambe le ante della porta alle sue spalle sono aperte. Poi Heinrich ne chiude una e magia! Sono chiuse entrambe…

 

  • Subito dopo Leonard strappa un foglio in otto parti e le lancia in aria. Fa nevicare minuscoli foglietti di carta per circa 20 secondi…

  • Nella scena in cui Jeudi si intrufola nella stanza, mancano i tramezzi tra i vetri della libreria ma nell’immagine dopo compaiono magicamente (per poi scomparire di nuovo).

 

Episodio7:La voce del coraggio nei cieli della patria

  • Il pianoforte di uno dei componenti dell’orchestra ha i tasti sbagliati (si alternano semplicemente i bianchi coi neri)

Episodio8:Le belle fuggitive

  • Complimenti alla fortuna di Leonard che ruba una valigia a una signora sul treno e trova magicamente proprio tutto il necessaire per truccarsi da donna… Tra l’altro i due scagnozzi del conte sono davvero delle macchiette. A non riconoscere un uomo travestito ce ne corre…

  • Lundi riposa in un letto da sei piazze e mezzo che, poco dopo, diventa un letto singolo!

 

Episodio9:Il cavaliere con la spada

  • Probabilmente la scelta è volontaria, ma i nazisti fanno l’heil Hitler col braccio non teso.

  • Leonard, ferito, viene spogliato e curato da Jeudi. Nel giro di due secondi netti riesce a rivestirsi ma soprattutto a mettersi la cravatta!

 

  • Leonard prova in tutti i modi a convincere Jeudi a buttarsi giù dal treno in corsa (oseremmo dire un piano suicida!). Alla fine ci riesce. Si lanciano di sotto, atterrano di gambe (!) sulle rotaie e saltano via proprio prima che il treno dalla parte opposta li travolga. A parte che potevano almeno aspettare che l’altro treno passasse, ma come fanno a non farsi niente?!?

 

  • Poco dopo assistiamo a un Leonard Megaborg di proporzioni bibliche!

Episodio10:La memoria perduta

  • Il padre di Jeudi è il sosia di Matt Trekker dei Mask!

 

  • Errorino di traslitterazione: ‘lavatory’ diventa ‘ravatory’…

  • Quando Lundi si traveste da SS, la svastica sul berretto ha i ganci convergenti!

Episodio11:Le ceneri dell’ambizione

  • Dopo qualche ora dalla tumulazione (peraltro abusiva) del padre di Jeudi, è già spuntata dell’erba sopra la tomba! Alla faccia della ricrescita…

  • Gourmont afferma che odia la violenza, specie se ingiustificata, ma poi non si fa problemi a prendere a sberle la moglie, a tramortire la gente, a sparare alle spalle ecc… Forse perché per lui è violenza ‘giustificata’? O non è violenza?? Mah…

  • Gourmont finisce di versare il vino nel bicchiere ma, nell’immagine riflessa sullo specchio, sta continuando!

Episodio12:Un’altra Alicia?

  • La finestra aperta dalla mamma di Alicia cambia dimensioni da una scena all’altra.

 

Episodio13:Il baluardo inespugnabile

  • Trenchant è il sosia spiccicato del barone Alwine di Robin Hood!

 

  • Poco dopo la sberla di Trenchant alla mamma di Jeudi, cambia, da una scena all’altra, il colore dei capelli del tizio preso per il collo.

 

  • Subito dopo, il generale Guizan riesce a sparare alla mano di Trenchant senza entrare nella stanza e da un’angolazione impossibile. Ma come fa??

  • Proprio a fine puntata vediamo i cingoli di un carro armato passare davanti alla telecamera. Ma le ruote dei cingoli sono 18…! Quanto è lungo??

Episodio14:Addio alla tranquillità

  • Ma perché le macchine continuano a sgommare sullo sterrato ogni volta che si fermano??

  • Lundi decide di partire di notte. Viene sorpreso sull’uscio da Leonard e quest’ultimo è in giacca e cravatta! Ma dorme così? Comodo…

 Episodio15:Il pianoforte rotto

  • Quando Jeudi e Leonard scappano dalla locanda, saltano dalla finestra del secondo piano e non si fanno nulla!! Ma come fanno??

 

  • Nota: Leonard è alquanto incauto a mettersi a suonare il pianoforte in piena notte dopo che i nazisti l’hanno cercato proprio in quella locanda e sono ancora nei paraggi…

Episodio16:Hans aiuta la nostra fuga

  • A inizio episodio, il topo di Hans è sulla pancia del ragazzo ma nella scena dopo sembra molto più lontano. Qualche problema di prospettiva…

 

  • Quando il ladruncolo col papillon si avvicina al rigattiere (o quel che è), vediamo una statuetta vicino a uno specchio. Tale statuetta (e molte altre cose) scompare subito dopo.

 

  • Quando Hans viene svegliato dal topo in piena notte, il lenzuolo sotto al topo si muove ma il roditore ci resta sopra senza scomporsi minimamente.

Episodio17:Un diabolico assassino a Parigi

  • Ma la torre Eiffel che si vede a inizio puntata dove poggia? Sembra rialzata come se fosse posata su una collina (come la torre di Tokyo).

  • Jeudi si trova alla finestra pensando a come agire. Leonard le si avvicina e apre l’anta sinistra. Poi le appoggia le mani sulle spalle e a quel punto l’anta è di nuovo chiusa!

 

 

  • A metà puntata Tarantola lancia un coltello/kunai verso Jeudi. Il coltello cambia forma nella scena successiva.

 

  • Purtroppo i disegnatori di questa serie continuano a non rendere giustizia alla povera torre Eiffel. La vediamo altre due volte disegnata da cani!!!

 

Episodio18:Canzone d’amore nella nebbia

  • Quando Lundi si avvicina a Tarantola, il sangue sulla giacca di quest’ultimo scompare.

 

Episodio19:Il fucile puntato contro la libertà

  • Anche in questo episodio assistiamo a un saluto nazista ‘sballato’ e a una svastica con i ganci convergenti.

  • Quando Jeudi si allontana dalla stazione (dopo esser stata ‘solo’ una decina d’ore ad aspettare il generale Guizan) le passa davanti una macchina minuscola (o Jeudi è un megaborg!). Evidenti problemi di proporzioni.

  • Quando Jeudi parla con Gourmont, la larghezza della strada cambia da scena a scena.

 

  • Proprio nell’immagine finale, la povera torre Eiffel viene nuovamente stuprata!

Episodio20:Le ali del sogno

  • In macchina, Lundi mette la mano destra sulla spalla di Jeudi. Nella scena successiva, la mano è colorata di marrone…

. 

  • Guizan non si smentisce mai: riesce a sparare alla mano del cattivone da una macchina in corsa che ancora non si è vista all’orizzonte. A questo punto viene il dubbio che abbia uno stand (vedi su wikipedia The Emperor o Sex Pistols su ‘le bizzarre avventure di Jojo’)

  • Guizan, oltre ad essere un portatore di stand, è anche un vampiro. Non ha ombra.

  • Bello il piano della polizia francese. Mette un posto di blocco sbarrando la strada con le auto e lasciando libero il marciapiede sul quale ci sono i tavoli di un bar. Risultato: il posto di blocco viene superato passando dal marciapiede. Complimenti!

 

 

commenta o segnalaci ulteriori errori presenti nelle serie e che ci sono sfuggiti!

(indicare la serie di riferimento)