Daikengo

Errori episodi 1-13

Errori episodi 14-26

Titoli episodi e commento

 

  


 

 

Errori, curiosità e approfondimenti negli episodi 14-26
 

Episodio14:Fuori dall’orbita

  • Durante l'ennesimo battibecco tra Anike e Otoke, quest'ultimo ha il petto colorato completamente di rosso.

  • Quando Ryger e la bambina robot Roscarl vanno a liberare il dottore, Roscarl trita in mille pezzettini i nemici utilizzando un semplice pugnale! Ma come fa? Roscarl Tritatutto, il nuovo robot da cucina...

  • Il dottor Bernard è appeso come un salame a testa in giù. Come gli si reggono gli occhiali??

  • Poco dopo che il dottor Bernard rimprovera Roscarl, Anike ha la testa verde anziché gialla.

  • Durante lo scontro con il mostro, Daikengo ha il contorno degli occhi completamente bianco.

  • In questo episodio, Ryger per chiamare Daikengo grida: “Pugno cosmico Daikengoo!”. Pugno cosmico??
Episodio15:Fuoco sul pianeta Dragar

  • Che furbacchione che è il nostro Ryger: scende le scale prima di Cleo e poi, quando è il turno della ragazza...

  • Nota: in italiano Ryger decide di chiamare il cucciolo 'Tinitot'. Da dove se lo è inventato? forse dalla parola 'Tiny', ovvero 'piccolo', 'minuto' in inglese? In originale viene chiamato 'Chibi' che ha un significato simile in giapponese.
  • Malgrado Daikengo sia gigantesco, Ryger e Cleo dormono nella stessa camera (per giunta a testa ingiù)

  • Inoltre, Ryger dorme completamente vestito! Addirittura con gli stivali addosso!

  • Per la prima volta, Otoke trova il coraggio di rispondere a Ryger! Quando quest’ultimo gli dà del buono a nulla, lui risponde: “Tu buono a nulla!!”. Che coraggio!
  • A metà episodio uno dei mostri ha il muso completamente rosso.

 

  • Nota: in questa puntata viene più volte detto il plurale della parola siborg ovvero 'siborgs'...
Episodio16:Gli uccelli robots

  • Quando Ryger ripara l'uccello robot, lo lascia andare esclamando: "Vai!", l'uccello vola e Otoke dice: "sì, signore!". Perché?? Poco dopo, Anike si chiede quanti uccelli robot siano stati mandati nella galassia e Cleo risponde che si suppone ne siano stati mandati duecento. Ok, si suppone male, visto che in originale dice diecimila...
  • Il ministro della guerra Lorense, ha la voce di uno che si è appena fatto un cannone. Possibile che nessun personaggio comprimario possa avere una voce da persona normale??
  • Durante l'attacco kamikaze dell'uccello spaziale, una delle guardie di Magellano dice a Roboleon: "Un piccolo uccello robot si è infilato nella bocca di lancio del laser, ostruendola!". Ma non è vero! L'uccello sta cercando di entrare nella bocca di lancio, ma non c'è ancora entrato.
  • Per consolidare il fatto che i mostri di Magellano sono costruiti a basso costo, al ragnone robot presente in questa puntata, mentre sta stritolando Daikengo (senza che quest’ultimo reagisca in alcun modo), gli si rompono le due zampone che stavano stringendo… da sole! Un robot costruito proprio bene...!

 

Episodio17:Amicizia sul terzo pianeta

  • Roboleon propone ai terrestri di invitare nello spazio i migliori soldati e i più grandi scienziati della Terra per difendere la pace e l’amicizia. A questo punto, uno dei capi di governo esclama: “Accettiamo la proposta del generale Roboleon. Oggi stesso inizierà la selezione dei terrestri che verranno mandati nell’universo e speriamo che siano scelti moltissimi abitanti del nostro pianeta!” e tutti lo applaudono. Ma scelti tra chi?? Se sono tutti terrestri è ovvio che sceglieranno molti abitanti del nostro pianeta!
  • Special guest star dell’episodio: Capitan Futuro!

 

  • Quando Sabu chiede a Capitan Futuro di mettersi in contatto con Ryger, questi lo deride, dicendogli: “Ci vogliono quattro anni perché la luce raggiunga Alfa, il pianeta a noi più vicino. La tua richiesta è impossibile!”. In effetti, Alfa Centauri dista dalla Terra esattamente 4,35 anni luce. Peccato che sia una STELLA e non un pianeta! Dovrebbero anche spiegargli che il pianeta più vicino alla Terra è Marte! Meno male che ‘sto tizio qui lavora in un osservatorio astronomico, sarà sicuramente un raccomandato...!
  • Sabu riesce senza alcun problema ad entrare nell'astronave di Roboleon. Possibile che non sia minimamente sorvegliata? si parla di astronavi aliene atterrate sulla Terra, come minimo l'area dovrebbe essere circondata dall'esercito.
  • Il nastro con su registrata la voce di Roboleon non riporta nulla di così compromettente da suscitare l'indignazione e la rivolta di tutti i terrestri contro Magellano. Testualmente il dialogo tra Roboleon e Sabu diceva: "Come hai detto porterò i terrestri con me nell'universo e tu sarai fra loro. Posso immaginare la faccia del tuo amico Ryger quando lo saprà". Quindi? Cosa c'è di strano nelle parole di Roboleon? Tra l'altro i terrestri manco lo sanno chi è Ryger.
Episodio18:Il pianeta dei fantasmi
  • Dal momento che aveva così paura di atterrare da solo sul pianeta dei fantasmi, Roboleon non poteva portare con sé qualche guardia? Baracross gli aveva semplicemente ordinato di andare, non di andare necessariamente da solo...
  • Quando Roboleon chiede a Cleo di liberarlo dalla teca, la ragazza gli risponde: "Roboleon, non sono tanto crudele da farti morire così. Prima libererò Ryger e poi..." ma in originale dice chiaramente l'opposto: "Roboleon, tu resterai lì. E' meglio se diventi un robot ibernato..." tanto è vero che subito dopo Baracross accorre dicendo (anche in italiano): "Non permetterò che ciò accada!"
     

Episodio19: Il pianeta errante

  • Anche all’inizio di questa puntata, le dimensioni della sala comandi di Daikengo sono sproporzionate rispetto a quanto visto in altri episodi.

 

  • Mentre parla con Ryger, il padre dei due bambini, in una scena, ha il vestito completamente blu.

 

  • Quando si trovano sulla sommità del vulcano e vedono l'astronave di Magellano, Ryger urla ad Anike e Otoke di saltare ma in realtà vanno semplicemente a nascondersi dietro a una roccia. Se avessero saltato come da lui ordinato si sarebbero buttati dentro al vulcano (morendo quasi sicuramente).
  • Nota: Fioccano insulti. Roboleon dà del figlio di un cane a Daikengo.
Episodio20:Attacco ad Emperius

  • In questa puntata, Magellano dà addosso a Baracross dicendole che, invece di attaccare sempre con un robot alla volta, avrebbero dovuto schierare più mostri contemporaneamente. Ottima tattica, peccato che in realtà sia solo un pretesto per riciclare un sacco di mostri già presentati negli episodi precedenti. Le scene di combattimento di Daikengo (e non solo quelle) sono così uno squallido lavoro di taglia e cuci di quanto già visto nelle altre puntate.
  • Bellissimo dialogo tra Roboleon e Baracross. Il primo afferma: “Lady Baracross, ne andrebbe del mio onore!” e lei, di tutta risposta: “Me ne sbatto del tuo onore!”.
  • I Magellani costruiscono una copia di Daikengo per dimostrare che il nuovo mostro creato è in grado di assorbire l'energia della stella del guardiano e di sconfiggere, quindi, il nemico. Ma se sono in grado di creare una copia di Daikengo che usa questo tipo di energia non possono adoperarla direttamente in battaglia contro l'avversario??
  • In questo episodio, per riassemblare Daikengo in astronave, Ryger urla: “Programmatore base, pronti all’azione!”. Perché?
  • Nota: Roboleon ci ha preso gusto e dà nuovamente del figlio di un cane a Daikengo.
  • A fine puntata, Bryman invita Ryger a non inseguire Roboleon. Giustamente il ragazzo gli chiede perché lo abbia fermato e Bryman risponde: "Uccidere Roboleon non porterebbe la pace nel sistema galattico!". Magari no, ma sarebbe stato un buon inizio visto che è il generale delle armate nemiche...
  • Bryman è davvero stupido. Fa di tutto per dimostrare che è lui il principe Samson e poi lo nega! In questo episodio spiega a tutti il modo in cui Roboleon ha colpito vigliaccamente Samson alle spalle. A quel punto Ryger gli chiede: “Come puoi sapere in quale modo è morto mio fratello Samson?”. Segue un lungo silenzio. Ovviamente anche Yuga, il re e la regina capiscono che c'è qualcosa sotto. Quest’ultima, infatti, dice: “Ma allora tu sei…” e Bryman, di tutta risposta: “Non sono quello che immaginate! Sono proprio un Siborg vagabondo! Mi dispiace che abbiate sempre sospetti su di me…” anche in tono alquanto infastidito. Ma perché non lo ammette una volta per tutte e la fa finita con questa buffonata??
Episodio21:La croce di stelle

  • Nota: gli autori ci confermano che Bryman è realmente Samson. Peccato che lui continui a negare la cosa anche ai suoi parenti… Ciò nonostante si fa nuovamente beccare: dice le stesse identiche parole che soleva pronunciare Samson da vivo…
  • In questa puntata, il nunchaku elettrico di Daikengo viene chiamato ‘Chiodi perforanti’.
Episodio22:Terzo pianeta

  • Metà puntata è composta da scene presenti nei precedenti episodi tra cui il 7 e il 17. Che vergogna!
  • Sabu è un infame. Quando Baracross gli si presenta come scienziata invitandolo a salire in auto, la segue senza indugio abbandonando il povero cagnolino per strada!
  • Quando Lady Baracross si rivela a Sabu, quest’ultimo le salta addosso togliendole il foulard e facendoci vedere un capezzolo!

  • In un’inquadratura Chibi (il cane di Sabu), agita la testa tra le gambe del padroncino… in una immagine leggermente equivoca... Tra l'altro, non viene spiegato come faccia il cucciolo ad entrare nella base nemica.

  • Sabu e compagni riescono da soli a scavare un tunnel sotto all'astronave di Magellano e accedervi neutralizzando una guardia. Complimenti!
  • Altro problema di adattamento: in questo episodio il dividere Daikengo in tre parti viene chiamato ‘Perforazione retrospaziale'!
  • Ryger grida: “Torpedini spaziali!” mezz’ora prima di lanciarle. E’ ovvio che il mostro riesca ad evitarle…
Episodio23:Il complotto di Magellano

  • Dopo aver sconfitto il mostro con la cosmo elica laser, Daikengo scompare nel nulla...
  • Nota: altro ‘Figlio di un cane’ di Roboleon, questa volta nei confronti di Ryger.
  • Non si capisce come mai Cleo rimanga stupita quando Ryger afferma che Bryman è sicuramente suo fratello. Ma non c’era già arrivata??
  • Quando Ryger parla con Cleo dice: "Sono stanco della guerra, ne ho abbastanza! Qual è la ragione di questo combattimento senza fine? c'è solo la morte. Samson è morto, Dulles, tuo padre ed ora Bryman". Ma detto così sembra che Dulles e il padre di Cleo siano due persone diverse!
  • Cleo si becca in pieno un raggio laser dall'astronave di Roboleon (con tanto di esplosione). Come fa a essere ancora viva??

Episodio24:La sfida di Satan

  • Siparietto porno dei due robot che lascia ben poco all'immaginazione: Anike mette l’olio nel c**o a Otoke, mentre Otoke scorreggia addosso ad Anike. Infine quest’ultimo, per reagire, si tira giù le ‘mutande’ e gli piscia contro...

   

  • Quando Ryger e Cleo cercano la bambina che gli ha lanciato i sassi addosso, la chiamano per nome (Aira). Ma come fanno a sapere come si chiama se lei non l’ha mai detto?? (solo in originale lei dice il proprio nome quando parla coi due).
  • Ryger continua a beccarsi insulti da tutti. In questa puntata si prende un “Tu, sporco maiale!!” ad opera dei traditori.
Episodio25:Un faro nello spazio

  • Domanda: come fanno Ryger e il guardiano del faro a parlarsi se si trovano nello spazio aperto?
  • Stranissimo discorso quello tra Lady Baracross e i suoi soldati. La donna vede Daikengo insieme a Bryman ed esclama: “Ah ah ah, Daikengo è scortato da purosangue. Tanto meglio!” . Purosangue? Sarebbe Bryman? Si riferisce al cavalluccio a dondolo che usa come astronave? Subito dopo sempre lei ordina ai soldati: “Via, tutti ai propri posti!!” e i soldati (compreso Roboleon) rispondono: “Daikensì!”. Ma Daikensì lo dicono Anike, Otoke e Cleo quando Ryger dà gli ordini, cosa c’entrano i Magellani??
  • Alla fine della puntata, i nostri eroi sembrano ormai spacciati. Il narratore afferma: “Veramente Daikengo e Bryman sono stati sconfitti? Morirà Cleo? (tutte cose molto gravi e tragiche) ...e Anike e Otoke dove saranno??”. Ma cosa c'entrano Anike e Otoke?? Dato che l’ultima volta erano insieme a Ryger, saranno rimasti con lui, no??
Episodio26:La battaglia continua

  • Lady Baracross regala il primo e unico ‘bastardo’ della serie: “Sterminate questi bastardi!!” grida rivolta a Ryger e compagni.
  • Anche davanti all’apparenza (ormai tutti sanno che Bryman è Samson: Ryger, Cleo, la regina, il re Empel, Yuga, Anike, Otoke, Roboleon, Lady Baracross, Sabu e probabilmente altre mille miliardi di persone nell'universo), Bryman nega fino alla fine, fino all’ultimo episodio NON vuole dare la soddisfazione a chi gli vuole bene di dire che è Samson, lasciando tutti i suoi cari nel dubbio: “Sono Bryman, il vagabondo dello spazio e sono felice di esserlo!”. Ma perché non ammetterlo ora che Magellano è stato definitivamente sconfitto?? Tempo prima aveva detto che se avesse ammesso la sua identità, il professor Guther, che lo aveva trasformato in siborg, sarebbe stato in pericolo. Ma ora Guther è morto quindi non c'è neanche più quel rischio.

     

commenta o segnalaci ulteriori errori presenti nelle serie e che ci sono sfuggiti!

(indicare la serie di riferimento)

 


 

 

Ryger e Cleo Anike e Otoke Bryman Roboleon