Astrorobot contatto Y

Errori episodi 1-19

Errori episodi 20-38

Titoli episodi


  

   

 

Errori e curiosità negli episodi 1-19

 

Episodio1:Tempesta fatale

  • Non è molto chiaro come i nostri eroi siano in grado di combattere fin da subito. Vengono messi in una girandola per verificare il loro potere Y e poi, a bordo dei rispettivi robot, sanno usare perfettamente qualsiasi comando? Il prof. Uri parla di un bombardamento elettronico in grado di dare questa possibilità… Mah…

Episodio2:Il dolore di Yanosh

  • Picot è in braccio a Uka ma nella scena dopo del robottino non vi è traccia.

 

  • Yanosh soffre della sindrome di Amuro Rei in Gundam. Se ne va perché non vuole combattere ma cosa fa? Si prende l’astronave (che compone la testa del robot) e pretende di non essere seguito!

  • Quando Yanosh atterra con la navicella, i colori di quest’ultima sono sballati (è totalmente gialla invece che gialla e bianca)

  • I ragazzi che vengono liberati dalla cella dal professore, cambiano faccia e colore degli abiti da una scena all’altra. Diventano pure tre quando inizialmente erano in due!

 

  • Il suddetto professore muore sepolto da delle macerie (e una croce) ma quando Yanosh lo trova, non ha neanche un sasso addosso…

 

  • Nell’immagine in cui i robot si presentano (classica scena riciclata) cambia il colore dello sfondo (cielo limpido prima e nubi rosse di fuoco poi). Subito dopo Yanosh usa le mazze ferrate ma il nome del colpo viene gridato da Yshida che dice “catene spaziali”, arma usata dal robot Terremoto Stellare e non da Tempesta spaziale.

 

  • Yanosh evita per un soffio di distruggere dei palazzi con il braccio sinistro del robot, ma nella scena seguente i palazzi sono tutti rasi al suolo.

 

  • Quando i nostri eroi fanno la Girandola y magnetica, le cosce di Turbine Solare sono nere anziché bianche.

 

Episodio3:Al di là dell’odio…

  • Quando i cattivi osservano il mostro, ci sono dei problemi di proporzioni. Il colletto di Zanga finisce davanti alla regina, dando l’impressione che il consigliere sia uno gnomo!

 

  • Ma alla base non ce li hanno dei soldi per comprare un letto?? Stendono il povero Yanosh su una plancia comandi con un lenzuolo…

  • A fine puntate, o Uka è telepatica o il prof. Uri è ventriloquo. Parla senza muovere la bocca ma la ragazza gli risponde!

Episodio4:Un mammuth a Hokkaido

  • Poco prima della scazzottata, cambia la gabbia in mano a Yanosh.

 

  • Quando viene comunicato l’attacco del mostro, all’uomo nel monitor cambia lo sfondo (prima sembra essere in una stanza, poi ha il cielo dietro).

 

  • Durante l’attacco al Mammuth, Terremoto stellare ha in una scena la bocca totalmente blu anziché bianca.

  • La regina Sandra vede i nostri eroi e grida ai suoi uomini: “Moguru, arrestateli!”. Arrestateli? E’ della polizia spaziale?? Magari ‘catturateli’ era più corretto…

Episodio5:La crisi di Ylly

  • Il telefono del prof. Uri ha un po’ pochi tasti. Può chiamare solo dei numeri specifici??

  • Ok l’empatia col robot ma qui davvero si esagera! Tempesta spaziale viene preso alla gola dal mostro e Yanosh si sente strangolare!

  • Scompare la ferita a Ylly nel giro di qualche frame.

 

  • Poco dopo, la regina Sandra spara al professore ma la ferita sul petto scompare subito dopo. Considerata anche la scena precedente, la regina ha armi a salve??

 

  • Proprio a fine episodio, Yanosh è vicino a un quadro, alla destra di un divano ma nell’immagine seguente, si trova alla sinistra del divano.

 

Episodio6:Ypsilon… avanti!

  • Scompare il sangue dalla gamba della bimba!

 

  • Quando Ynta, Ylli e Yshida partono dalla base con le rispettive astronavi, vediamo anche quella di Yanosh. Peccato che era già partita parecchio tempo prima!

  • Poco dopo Yanosh assiste tranquillamente (in tuta!) all’intervento della bimba, Ok che fa le veci dei genitori ma così è troppo!

  • L’orologio dell’ospedale è inizialmente privo di numeri, poi compaiono magicamente.

 

  • All’ospedale, cambiano nel giro di una scena, le persone in coda allo sportello.

 

  • A fine puntata, cambia la balaustra alla quale è appoggiata la bambina. Da legno a metallo e viceversa.

 

Episodio7:La pistola a raggi solari

Episodio8:Picot alla riscossa

  • Per quale motivo il prof. Uri decide di mandare in missione assieme a Yanosh proprio Picot? Il robottino è l’unico che rischia con l’apparecchiatura che emette raggi elettromagnetici e la affida proprio a lui??

  • Quando Yanosh mena i Moguru, vediamo in primo piano una mano con guanto blu che stramazza al suolo. Ma a chi appartiene? I soldati hanno tutti i guanti verde scuro e l’unico ad averlo blu è proprio Yanosh.

  • Nota: anche in questo episodio, uno dei protagonisti viene catturato dai Moguru. Accade praticamente in tutte le puntate. E i Moguru non hanno ancora imparato che, invece di inventarsi piani strani e complicati, basterebbe uccidere il protagonista appena catturato…

  • Il medico dice che Yanosh non deve agitarsi per non cadere di nuovo nell’ipnosi dei Moguru. Quindi Yshida cosa fa? Appena lo vede lo minaccia e gli dice che se Picot muore è tutta colpa sua, dandogli pure dell’assassino. Perfetto, ha capito tutto. E infatti Yanosh va fuori di testa…

  • Il mostro ha dei fori lungo i vari colli, ma spesso questi scompaiono.

Episodio9:Scivolo infernale

Episodio10:Yanosh contro il destino

  • Quando parla con la madre di Yshida, il prof. Uri ha una mano deforme!!

  • Poco dopo cambiano nel giro di una scena il comodino e il vaso che c’è sopra.

 

  • Quando Yshida soccorre la mamma, cambia il numero sulla porta dell’ospedale (da 1771 a 1443).

 

  • Quando Yanosh parla con Uka che gli dice che i robot non sono ancora pronti, il ragazzo esclama: “I Moguru, non aspetteranno i nostri comandi…” ma voleva dire chiaramente: “I nostri comodi…”

  • Durante l’attacco al dinosauro robot, l’astronave di Yanosh ha il contorno dell’occhio non colorato.

  • Ma che volo fa Yshida quando entra nella propria navicella (salta da terra!!)? Ha i jet pack nelle chiappe??

Episodio11:Una madre mai vista

  • In una scena, il robot Terremoto Stellare visto da dietro è tutto blu.

Episodio12:Un tormento per Yanosh

  • Quando i nostri eroi fanno colazione, il bicchiere e il piatto davanti a Ynta si spostano da soli.

 

  • Poco dopo, cambia il colore delle sedie (da verdi a blu).

 

  • Uka è chiaramente collusa! Viene trascinata via dalla regina ma non oppone la minima resistenza, anzi, corre con lei!

  • Quando le astronavi nemiche atterrano, cambiano colore i ‘denti’ (da bianchi a verdi).

 

Episodio13:La ballata del tradimento

  • Quando Ynta mangia il ramen a inizio puntata, la ciotola cambia più volte il disegno.

 

  • Nella suddetta scena, cambia anche il colore della maglietta con la stella della ragazza seduta al chiosco.

 

  • Yanosh mette entrambe le mani sulle spalle dell’amico Hatta, ma in una scena da dietro manca la mano destra sulla spalla.

 

  • Durante i festeggiamenti, Ynta svuota il bicchiere ma nell’immagine dopo è di nuovo pieno!

 

  • La fasciatura sulla testa di Hatta cambia più volte nell’arco di pochi minuti. Addirittura in alcune scene si vedono i capelli mentre in altre la fasciatura avvolge tutto il capo.

 

Episodio14:”Picot”

  • A inizio puntata vediamo Picot tutto sporco, poi netto e pulito e poi di nuovo sporco.

   

  • Quando vengono lanciate la astronavi dei nostri eroi, il prof. Uri grida: “Macchina della libertà, via!”. Che è?? Quale sarebbe la macchina della libertà??

  • Picot distrugge a calci e pugni la batteria nucleare elettromagnetica. Qui sorgono diverse domande. Uno: la batteria è di cartapesta? Due: Picot è fortissimo?? Tre: in questo caso perché non mandare direttamente lui a distruggere i cattivoni anziché gli Astrorobot? Quattro: dal momento che ha polverizzato la batteria nucleare con gli altri presenti, significa che sono diventati tutti radioattivi??

  • A fine puntata, il succo nei bicchieri dei nostri amici cambia da rosso a arancione.

 

  • Nota: in questa puntata Picot viene considerato una femmina ma finora era sempre stato chiamato come se fosse un maschio.

  • Nota: sempre per la legge dei ‘robot che si comportano come esseri umani’, qui il robot di Ynta prende un colpo tra i gioielli di famiglia e inizia a saltellare dolorante.

Episodio15:Conchiglie nel mare del Giappone

Episodio16:L’uranio rubato

  • A inizio episodio, i camionisti restano bloccati dentro alla galleria e uno di questi urla: “Moriremo affogati!”. Ma perché? Voleva forse dire ‘soffocati’…

  • Special guest: il tenente Kojak!

  • Quando Yasu rivela la sua età, afferma: “Non darmi del vecchio, ho appena 44 anni!” ma fa 45 con le dita della mano!!

  • La macchina volante decolla dalla base ma le ruote girano! Inoltre, se al momento del decollo è già sospesa a mezz’aria, per quale motivo ha la rampa di lancio? A cosa serve se è già in volo? A rendere la manovra più complicata?

 

  • Yasu pronuncia sempre Yshìda, ìshida, con l’accento sulla prima ‘i’.

  • Quando Yasu salva Yanosh, prima ha il cappello in testa, poi corre senza e poi lo ha di nuovo.

 

Episodio17:C’è una spia, fra noi!

  • Innanzitutto il titolo della puntata. C’è una spia fra noi?? Ci viene da rispondere: ma va?? E’ da inizio serie che in una puntata sì e nell’altra anche si infiltra qualcuno nella base…

  • A inizio episodio, Yshida prima si vede senza guanti, poi con.

 

  • Sayaka mette il ciondolo sopra al colletto della giacca di Yanosh, ma nell’immagine dopo è magicamente sotto!

 

  • Nota: Sayaka assomiglia parecchio alla Sayaka di Mazinga Z. Sarà solo un caso che il nome sia lo stesso?

  • Evviva i terrestri! Yanosh, sospettato di essere una spia, viene torturato peggio di quando è stato catturato dai Moguru. Chi sono i cattivi??

  • Oltretutto, dopo essere stato frustato, si rimette tranquillamente la giacca e se ne sta appoggiato di schiena alla roccia. Fa proprio come Judo Boy!

 

  • Sempre nella suddetta scena, Yanosh non avrebbe alcun problema a passare tra le sbarre della cella! Inoltre, quando arriva la guardia, cambia la porta.

  • Yanosh ferisce Sayaka a una spalla (un disegno orrido, tra l’altro), ma nell’immagine successiva, lo strappo sulla maglietta non c’è più!

 

  • Durante l’attacco finale, la testa di Gorosky è colorata tutta di blu anziché di verde come al solito.

 

Episodio18:Fiamme nel deserto

  • Nella scena in cui i nostri amici dormono, scompare il quadro vicino alla branda di Yanosh.

 

  • La regina dice, parlando del deserto: “Chi meglio di noi è in grado di combattere fra le sue sabbie ìnfide?” ma si dice infìde con l’accento sulla seconda ‘i’.

  • Durante la Girandola magnetica, Terremoto stellare ha il muso blu e non bianco.

  • Il narratore parla della base dei nostri eroi in mezzo al deserto e dice: “All’interno della base l’aria condizionata non circolava più e l’atmosfera si era fatta irrespirabile tanto era umida e rovente!” ma sono in mezzo al deserto, come fa a esserci umidità??

  • A fine puntata Ynta muove la bocca ma non dice niente.

Episodio19:Tempesta artica

  • Il prof. Uri afferma che le maree di molte zone tempestate si sono innalzate di un metro e in qualche parte anche di due. Mentre dice ciò si vedono immagini di palazzi sommersi quasi del tutto dalle acque. Solo due metri, siamo sicuri? Sono palazzi dei puffi??

  • Ylli esclama poco dopo: “Se avessero deciso sul serio di allargare i continenti avrebbero agito sul polo zud”. Allargare? Polo zud?

  • Un po’ come succede in Polymar, Yanosh si mette la giacca sopra alla tuta con tanto di casco ma, una volta indossata, le forme sotto scompaiono.

  • Mentre il tizio viene frustato, uno dei cani si getta a salvarlo e nel farlo cambia colore da blu a marrone!

 

  • Esattamente come fa il dottor Steel in Fantaman, Uka e il prof. Uri si trovano al polo nord vestiti come se fossero in ufficio. Lui con l’immancabile giacca e cravatta, lei con la gonna e le gambe nude!!

 

commenta o segnalaci ulteriori errori presenti nelle serie e che ci sono sfuggiti!

(indicare la serie di riferimento)

 


 

 


Yanosh Ynta Ylli Yshida Gorosky e Zanga