Transformers Headmasters

Errori

  

 

   

 

Errori e segnalazioni negli episodi

 

Episodio1:I quattro guerrieri dello spazio

  • Proprio all’inizio della puntata, il narratore dice: “Convoy e Megatron, capi dei due schieramenti, abbandonano Cybertron per cercare nuove fonti di energia cosmica…”. Ma si trattava di Commander e non di Convoy! (Convoy è il nome giapponese dato a Commander. L'adattamento ha fatto confusione tra la versione italiana e quella giapponese) <Segnalazione di Phantom Dusclops '92>
  • Durante lo scontro a fuoco sulla Terra tra i Distructors e gli Autorobots, vediamo Memor senza la visiera (non gli hanno colorato gli ‘occhi’) (vedi immagine)

  • Sempre durante la suddetta battaglia, vediamo Pantera, morto invece all'inizio del film... <Grazie alla segnalazione di Simone>

  • Come si regge il ponte sul quale corrono Scouter e Daniel quando sono inseguiti da Trypticon?

  • Poco dopo la metà dell’episodio, Guardian si infila in un tunnel dove in realtà non sarebbe mai entrato…

Episodio2:La storia del pianeta Master

  • Il narratore a inizio puntata si inventa delle cose strane…

Episodio3:La nascita di Commander Captain

  • Durante tutto l’episodio, Captain passa dall’avere gli occhi azzurri a rossi e viceversa…

  • Convoy da' ordini ad alcuni Autorobots, tra cui Pantera, morto nel film! <Grazie alla segnalazione di Simone>


  • Quando Captain va alla ricerca di Commander, i dati che gli passano sullo schermo ottico sono scritti in pascal… (in realtà quello che si vede sullo schermo è basic, non pascal, pure vecchio di quando occorreva mettere i numeri di riga. Non sono nemmeno dati sono stampe a casaccio. Nderik_ilrosso)

  • Durante l’attacco a Computron, le proporzioni di Lupo vanno a farsi friggere…

  • Nota: Quando vediamo Commander e Captain attaccare assieme i Distructors, il narratore esclama: “Ed ecco ora entrare in scena il doppio Commander…”. Che intendeva dire?

  • Nota: Fa un po’ sorridere che Captain si rivolga a Commander dicendo: “Mio signore…”

Episodio4:La missione dei Cassettebots

  • Uno degli headmasters ordina: “…distruggete Mad Machine!” e Wagenbot risponde: “Hai!”: reminescenze giapponesi??

Episodio5:Il pianeta delle belve

  • Proprio a inizio puntata, il narratore esclama: “Fortress, Maximus e gli eroici Leaderbot…” come se fossero 3 unità distinte, ma Fortress Maximus è un solo robot…

  • Il Leone bianco (che parla, soprattutto nelle prime battute, con voce un po’ mafiosa) ha il corpetto come quello di Gundam

Episodio6:Il coraggio di Daniel

  • A inizio puntata, dopo aver parlato con Galvatron, Lupo ruota la sedia e seduto accanto a lui non c’è nessuno. Nell’immagine prima si vedeva Pipistrello.

  • Il narratore esclama: “Da Asenia veniva l’ordine ai Readerbot di ritornare alla base!”. Readerbot?? Ma non era Leaderbot?? Si tratta di transformers lettori?

  • In questa serie, i personaggi sono davvero delle macchiette. Ad esempio, sono orride le facce buffe che fa Fortress Maximus per far ridere Daniel (e spingerlo in missione dove avrebbe anche potuto morire!). Daniel si comporta come un neonato…

Episodio7:Il ritorno del passato, Leaderbots in pericolo!

  • A inizio episodio si parla di pianeta Ghibli ma in sovraimpressione la scritta riporta Braum (vedi immagine)

Episodio8:Paura!Le sei ombre del mostro

  • Nella prima puntata Iperbot si presenta a Convoy: “io sono Iperbot. Il mio nome ti resterà impresso…” ma in questo episodio nessuno si ricorda di lui ed è come se apparisse per la prima volta. Alla faccia del rimanere impresso…

  • L’ombra di Iperbot tracima dal monitor. Com’è possibile? Alla faccia di schermi 3D

  • Vediamo Iperbot aggirarsi tra i palazzi, grande quanto loro. Ma quanto è alto???

  • Divertente quello che dice Galvatron a fine puntata riprendendo Ciclone e Sheriff: “Siete dei mascalzoni!”. Si è proprio lasciato andare!

Episodio9:Cybertron è in pericolo – parte 1

  • A inizio episodio, il narratore e Galvatron chiamano Visorak ‘Visar’.

  • Mamma mia che tristezza: gli Headmasters si allenano utilizzando cyclette e vogatori.

 

  • Ahi ahi ahi, a metà puntata vediamo Superion correre insieme a degli aerealbots!

Episodio10:Cybertron è in pericolo – parte 2

  • Uno dei predacons sbava prendendosi un pugno. Ma non sono robot? (vedi immagine)

  • I Leaderbots sono nascosti dietro un muro a pensare ad un piano per attaccare i Distructors. Peccato che uno di loro non è per niente nascosto e avrebbe dovuto essere visto dai nemici!!

  • Subito dopo, quando Blindobot attacca Lupo e Spaccaossa, i due Distructors si scambiano di posizione da una scena all’altra.

 

  • Che tristezza, Pipistrello ha paura dei pipistrelli… (vedi immagine)

  • Quando Scorpion confessa a Galvatron di aver fatto piazzare delle bombe su Cybertron, dice: "Se Cybertron si impadronisse del cyberneuron, sarebbe la fine di Destron...". Destron è il nome giapponese dato ai Distructors. <Grazie alla segnalazione di Sam>

  • Quando Galvatron va a disinnescare le bombe, dice: “Per fortuna sono arrivato in tempo!”. Peccato che il countdown dice che manchi un secondo. E infatti esplode assieme a tutto Cybertron…

  • Un po’ assurdo il comportamento degli Autorobots: Cybertron, il loro amato pianeta natale, è andato distrutto ma, alla fine della puntata, sono tutti felici… boh, che c’avranno da ridere??

  • Captain decide di partire alla ricerca di un nuovo pianeta. Blitz e Flash dicono che andranno con lui. Quando Saturnia dice che vuole partire anche lei, Captain la ferma dicendo che quello è un viaggio solo per lui e Blitz. Ma subito dopo anche Flash parte con loro. Se lo era dimenticato?

Episodio11:Skorpion, il signore delle ombre

  • Nota: da segnalare il fatto che questo episodio è disegnato decisamente peggio degli altri e sono presenti anche diversi errori di colorazione.

  • Proprio a inizio puntata, Saturnia consola Scooter dicendogli: “Fatti coraggio, sei o non sei un uomo?!”. Ma come? Scooter non è un uomo ma un transformer!

  • Durante la festa degli Autorobots, vediamo Flash! Ma non doveva esserci, è partito nell’episodio prima assieme a Captain e Blitz!! Boh, si vede che non voleva proprio perdersi la festa…

  • Ma Daniel cosa beve? Energon?? Dovrebbero dirgli che oltre ad essere nocivo per gli essere umani è altamente esplosivo…

   

  • Zannar chiama i suoi stessi Predacons “Animadroin” o qualcosa del genere. Perché?? Animatrons è il nome giapponese dei Predacons <Segnalazione di Phantom Dusclops '92>
  • Quando i quattro Leaderbots sono davanti alla base dei distructors, uno di loro, da una scena all’altra viene sostituito da uno dei trainbot

 

Episodio12:La misteriosa esplosione del vulcano spento

  • Drago grida agli altri Protectobot: “Trasformazione in Guardian!”. Ma loro cinque combinati diventano Defensor (come, tra l’altro, dice anche il narratore poco dopo) e non Guardian! Come segnalato dal nostro amico Phantom Dusclops, qui viene utilizzato il nome giapponese di Defensor (ovvero Guardian).

  • La scritta ‘emergency’ sul braccio sinistro di Defensor (ovvero Sirena), diventa ‘emergeny’…

  • E’ inquietante il fatto che l’aereo con a bordo gli Autorobots, riesca a volare con i reattori spenti… (vedi immagine)

  • Nota: Daniel e Pipilo hanno la stessa identica voce. Il risultato è decisamente buffo perché i due personaggi si parlano pure…

  • Nel decimo episodio, uno dei Predacons sbava dopo aver preso un pugno. In questa puntata Duobot suda copiosamente. Sono o non sono robot?? (vedi immagine)

  • Dopo l’eruzione del vulcano, il narratore dice che si alza una nuvola rossa, ovvero un concentrato di ceneri vulcaniche e vapore acqueo del calore di alcune migliaia di gradi. E subito dopo vediamo un ambiente stile ‘death valley’ con tanto di scheletro di animale morto. Ma non è un po’ esagerato??


  • A fine puntata, i Peruviani salutano festosi la partenza degli Autorobots, ma hanno poco da festeggiare!! Sono rimasti senza le loro case distrutte dalla lava, vicino ad un vulcano che ancora fuma e costretti a vivere in una tendopoli stile campo profughi. Beh, auguri…

 

Episodio13:La potenza segreta di Fortress Maximus

  • Quando la piantina inizia a germogliare, vediamo Daniel scomparire da seduto e riapparire in piedi nel giro di 2 frames… Errore o teletrasporto??

   

  • E’ bello il fatto che Spike, dopo aver visto la pianta con la bocca aperta e ricca di denti aguzzi (vedi), dopo la richiesta di aiuto di Daniel e Scooter spaventati, dice: “Basta Daniel, quella pianta non ci farà nulla!” pure con tono spazientito. Complimenti, grande spirito di deduzione, due secondi dopo lo vediamo scappare come un coniglio. Chi non vorrebbe avere un padre così?

Episodio14:La distruzione di Marte – Fortress è in pericolo

  • Convoy chiama Guardian ‘Velcrobot’ (??!). Poco dopo il narratore chiama i Predacons ‘Animators’. Considerato che normalmente li chiamano con i loro soliti nomi, dovrebbero un po’ mettersi d’accordo…

  • In una scena poco dopo la metà dell’episodio, vediamo Goblin con il petto colorato di giallo. (vedi immagine)

Episodio15:La distruzione di Marte – Arriva lord Zarak!

  • Nota: Il narratore pronuncia la Master Sword alla giapponese e quindi la chiama: Master Sodo. Considerato che a Fortress, una volta trasformato in Fortress Maximus, la spada si va a impiantare nelle chiappe, la parola Sodo (sodomia) sembra comunque appropriata...
  • Si vede Tartar (o Tremor) colorato di giallo. Errore o un nuovo Distructor?

  • Lord Zarak chiama nuovamente Visorak ‘Visar’

  • Errore di colorazione nel lato sinistro della testa di Fortress. (vedi immagine)

  • Lord Zarak si ritira senza motivo a fine episodio (legge dei 20 minuti). Subito dopo anche Fortress dichiara di ritirarsi (ma non si sa rispetto a chi o cosa, visto che Zarak se n’era già andato e sul campo di battaglia non era più rimasto nessuno…)

Episodio16:L’immortale imperatore è tornato

  • In questa puntata sia Gufo che Iena parlano. Non si era mai sentito…

  • Che tristezza, c’è uno stacchetto comico con Visar che davvero non gli fa onore. Sembra un celebroleso…

  • Citazione da ‘Incontri ravvicinati del terzo tipo’ con Daniel che cerca di contattare gli ufo tramite una pianola.

  • Durante la trasformazione dei vari gruppi di Autorobots in Superion, Defensor e Computron, viene inserita due volte la scena dell’agganciamento di Superion.

  • Poco prima dell’apparizione di Galvatron, Visar dice, proprio con la voce del capo dei Distructors: “E allora, non vi ricordate più della mia faccia?”. Errore di doppiaggio.

Episodio17:SOS dal pianeta Sandra

  • Non si capisce cosa dica Galvatron a inizio puntata: “Chiamate Visar o cassetteron…”. Che vuol dire?? Come già capitato nel corso della serie, viene usato il nome giapponese delle cassette di Visar, appunto Cassettron <Segnalazione di Phantom Dusclops '92>

  • Ahi ahi, insieme a Convoy vediamo due Digital!

Episodio18:Un patto per salvare lo spazio

  • Quando Duobot spiega la storia degli Horrorbot, dice: “Loro furono cacciati via e diseredati perché si erano alleati con il malvagio Lord Zarak”. Diseredati? Da cosa? Volevano forse dire ‘esiliati’?

  • Quando Galvatron negozia con Spike, è seduto su una gigantesca sedia… di vimini! Ma lo regge?

Episodio19:Il pianeta alveare

  • Gli autorobots all’interno di Fortress Maximus, sono seduti l’uno accanto all’altro, con pochissimo spazio tra di loro ma, nella scena successiva, Duobot ha tutto lo spazio che vuole per muoversi… (vedi immagine 1 e 2)

Episodio20:Twinstar, il pianeta doppio

  • In questa puntata assistiamo a innumerevoli errori di colorazione. Tra i tanti e in ordine, segnaliamo: il braccio bianco di Memor seduto al ponte comandi (vedi), il simbolo degli Autorobots inesistente sul petto di Fortress (vedi), Blindobot colorato male (vedi), Galvatron anch’esso privo di simbolo sul petto (vedi), Cruiserbot colorato di bianco (vedi), Goblin con il petto celeste anziché giallo (vedi)…

  • Quando i trainbot atterrano sul pianeta, il vagone dietro alla locomotiva è colorato di arancio-grigio, mentre nell’immagine successiva è quello grigio-verde.

 

Episodio21:Il segreto di Lord Zarak!

  • Quando Lord Zarak si ritira in versione Skorpion, sembra un parallelepipedo! (vedi immagine)

  • Il narratore dice: “La Salma del Beastformer Tekno, è stata sepolta nello spazio…”. Sepolta? Non sarebbe stato meglio dire: “affidata allo spazio”, o “persa nello spazio”?

Episodio22:Leaderbot! L’unione fa la forza!

  • Nella scena in cui Cruiserbot è al computer, vediamo sul monitor delle scritte che riportano: “the figure, glowing in the light, came closer and closer. It had 26 numbers written on his palm” e “Tetsuo, who was leading the group, quickly pot on his brakes” e ancora “A white figure suddenly appeared on street where there had been nothing a moment ago.” Sono scritte che riportano parti del manga ‘Akira’ di Katsuhiro Otomo! Infatti leggiamo di Tetsuo, dei bambini bianchi e del numero 26 scritto sui palmi delle mani! Si tratta sicuramente di una citazione della famosa opera di Otomo.

    

Clicca sulle immagini per ingrandirle

  • A metà puntata vediamo Fortress delle stesse dimensioni di Raiden e Computron! Come se non bastasse, si vedono due autorobot sconosciuti (grazie a Rikt abbiamo scoperto che i due robot sconosciuti sono Repugnus e Doublecross, due Monsterbots).

  • A fine episodio, Saturnia ci sembra davvero troppo piccola rispetto a Fortress. Gli arriva alla coscia…

Episodio23:Il mistero del corsaro spaziale

  • Il teschio appartenente ai Duoform Distructors è stato rubato al dottor Dokrobei in Yattaman??

Episodio24:La morte di Convoy

  • E’ fantastico vedere Iperbot lanciare le stelline ninja!

  • Proprio a fine puntata, la base fortress frena misteriosamente in volo e poi riparte senza alcun motivo. Hanno preso un semaforo rosso? Fatto passare una vecchietta alle strisce?

  • Convoy nel film viene letteralmente fatto a pezzi da Galvatron eppure riescono a riportarlo in vita (di fare lo stesso con Commander nisba!). Iperbot invece in questa puntata gli fa una ferita al petto e per tutti Convoy è morto senza possibilità di salvezza! Perché? <Grazie alla segnalazione di Zio Sam>

Episodio25:L’imperatore del male scompare nel ghiaccio!

  • Che brutta scena! Quando Digital cade dal crepaccio, Fender, il cassettebot, si mette a piangere. E poi perché lo chiama ‘Fratello’?

  • Veramente stupido il piano di Galvatron di diventare tutt’uno con la Terra. Secondo i suoi progetti sarebbe diventato obeso?? E’ inguardabile!

  • Assurda la posa ginnica assunta da Galvatron durante lo scontro con i Leaderbot.

Episodio26:Il punto debole di Lord Zarak!

  • Proprio a inizio puntata si vede nuovamente Spy tra le fila dei distructors. Eppure era stato proprio lui ad urlare ai Leaderbot il punto debole di Galvatron nello scorso episodio. Possibile che nessuno degli altri presenti (Lord Zarak, Iperbot ecc…) si sia accorto della cosa?

  • Trypticon viene chiamato ‘Dinosorer’ da Duobot! Dinosaurer è il nome giapponese di Trypticon <Segnalazione di Phantom Dusclops '92>
  • Proprio come era successo nella puntata 22, anche qui il monitor riporta delle scritte riconducibili ad Akira, l’opera di Katsuhiro Otomo! Infatti vediamo scritto: ‘26 numbers’, ‘mysterious figure melted’, ‘happen to Kaneda’ e addirittura ‘One of Japan’s leading comics of the 1987’!!!

 

clicca sulle immagini per ingrandirle

Episodio27:I soldati dell’apocalisse, i Target-Masters – parte 1

  • Proprio all’inizio della puntata vediamo di spalle Aquila (del quale se ne persero le tracce dalla prima serie…) e soprattutto Falco (morto nel film!!)

 

  • Sibilo chiama i distructors ‘Dikstructors’…

  • Quando Spike, Saturnia e gli altri autorobot si trovano di fronte alla base dei distructors, la prima persona vista di spalle sulla sinistra ha i capelli bianchi ma poi, inquadrato di fronte, li ha neri.

 

Episodio28:I soldati dell’apocalisse, i Target-Masters – parte 2

  • Che tristezza! Così come i Leaderbot, anche i Target-Masters si allenano facendo pesi, vogatori ecc…

 

  • Nota: le armi dei Target-Masters parlano proprio come il cugino IT della famiglia Addams…

  • Mentre parla con Carly e Daniel, Spike ha una faccia davvero deperita. Sembra Michael Jackson in Thriller!

 

Episodio29:Il Master-Sodo è in pericolo

  • Proprio all’inizio dell’episodio, Blindobot ha le braccia verdi anziché nere (vedi immagine 1 e 2)

  • Ancora una volta, mentre la trappola è a misura di transformers (in questo caso le barre laser sotto le quali passa Daniel), il comando per disattivarla (una semplice tastiera) è assolutamente a misura umano! Ma perché?? (vedi)

  • Fa ridere il fatto che macchine ipertecnologiche come i transformers abbiano bisogno di una specie di walkie talkie per parlare. Già nella primissima serie si era visto che sul braccio montavano una sorta di trasmittenti. Si sono involuti?

 

Episodio30:Il grande scudo di Lord Zarak

  • Che tristezza, Visar si nasconde dentro una cassapanca per ascoltare i discorsi degli autorobots. Lontani i bei tempi in cui si trasformava in walkman… La risposta alla domanda fatta nell'episodio 29: sì, decisamente si sono involuti!

Episodio31:Il piano disperato di Duobot!

  • Proprio all’inizio della puntata, la scritta ‘emergency’ sul braccio di Defensor è sbagliata. C’è scritto ‘emeirgency’ e inoltre tutte le lettere, a parte le prime due, sono ribaltate rispetto a come dovrebbero essere. (vedi immagine)

  • Durante lo scontro tra distructors e autorobots, in un’immagine vediamo Iperbot privo di un braccio…

  • Quando Fortress usa il Master Sodo, hanno riciclato la scena della trasformazione e si vede lo sfondo come se fosse sullo spazio, anche se si trova in realtà sulla Terra. (vedi immagine)

  • Alla fine della puntata, Lord Zarak sconfigge Fortress e, invece di finirlo, gli dice: “Per questa volta ti risparmio la vita!!” Ma perché?????? Non c’è alcun motivo (a parte le solite esigenze di copione) che porterebbe Zarak a non uccidere il suo rivale di sempre e poter finire una volta per tutte la guerra contro gli autorobots!

Episodio32:Il mio amico Iperbot

  • Non si capisce bene perché in questa puntata Iperbot venga dipinto come buono… Lo stesso Daniel dice che è a causa della guerra se non può essere amico di Iperbot. Ma qui non siamo in Gundam, i cattivi sono cattivi e i buoni sono buoni. I distructors non combattono per dei loro valori o desiderio di indipendenza ma semplicemente per distruggere e dominare. E questo varrebbe anche per Iperbot.

Episodio33:Duello mortale sull’asteroide

  • Convoy ormai viene ricordato sempre come ‘Cònvoy’, con l’accento sulla prima ‘o’. Del resto, come afferma un famoso detto: ‘Chi muore giace e chi vive lo chiama come ca**o gli piace’.

  • Uno dei Target Master dichiara che Sibilo per Daniel è come un padre. Ma quando? Chi gliel’ha detto? Durante queste puntate non si è mai visto un simile legame, anzi.

Episodio34:Nello spazio vicino alla Terra

  • Proprio ad inizio puntata, vediamo una mappa del sud Italia davvero inguardabile!

  • Carly esclama: “E’ appena stato avviato il progetto per la ricostruzione della Terra e dell’universo”. Capiamo la Terra, ma ricostruire un intero universo non è un po’ esagerato?? Di che progetto si tratterà?

  • Quando si vede Spy parlare con Lord Zarak, quest’ultimo ci sembra un po’ troppo piccolo. Considerato che Spy è delle stesse dimensioni di Fortress e che Fortress è grande quanto Lord Zarak, c’è qualcosa che non va…

 

Episodio35:L’ultima battaglia sulla Terra

  • Ad inizio episodio, l’ennesima mappa malfatta. Gli Stati Uniti sono grandi quanto l’intera Asia, l’Africa è minuscola, la Gran Bretagna è attaccata al continente… Ma è così difficile ricalcare le cartine da qualche atlante?

  • Quando Fortress è seduto con Saturnia accanto, la sua mano sinistra è rosa (ovvero dello stesso colore della ‘donna’ autorobot) (vedi)

  • Quando Fortress combatte contro Scorpion, i due si trovano in mezzo al deserto ma dal salto che fa l’autorobot, si solleva del ghiaccio… Da dove sbuca??

  • A fine battaglia tra Fortress e Scorpion, il leader degli autorobot grida: “Grande scudo, dammi la tua forza!” Ma non c’azzecca niente visto che usa la spada, ovvero il Master Sodo. Lo scudo è quello che solitamente usa Lord Zarak.

 

commenta o segnalaci ulteriori errori presenti nelle serie e che ci sono sfuggiti!

(indicare la serie di riferimento)

 


 

 

 


Fortress Lord Zarak  Duobot Iperbot