L'invincibile Shogun

Errori

Titoli episodi e commento

Vai al 'Bastardi count'

L'INVINCIBILE SHOGUN

(Manga Mitokomon) [Knack 1981]

1. Il mostro marino

2. L'esplosione nella valle del diavolo

3. I falsari

4. La banda di Kroatato

5. La caccia alla tigre

6. Il falso principe

7. La guerra dell'acqua

8. La cura per dimagrire

9. I mostri del fiume Oi

10. Il molto onorevole "Dombè"

11. La rivolta dei contadini

12. La gara delle zattere

13. Il combattimento di Dombè

14. L'uomo volante

15. Il dio della montagna   

16. Il medico ufficiale

17. "Goro" la balena

18. Ladro di cavalli

19. Un uomo cattivo

20. Il ragazzo della jungla

21. Il cavaliere bianco

22. Riscatto per un sequestro

23. Il millepiedi gigante

24. Il ritorno alla luce

25. I falsi eroi

26. La banda Karos

27. Una ragazza vivace

28. L'uomo scomparso nel nulla

29. La città delle donne

30. I pirati

31. Il figlio adottivo

32. Il riscatto

33. La sorgente "bagno di bestia"

34. Le pescatrici di perle

35. Sulle orme di Icaro

36. Il furto del riso

37. Una banda d'animali

38. Salviamo papà

39. Uno strano inventore

40. Il mistero della vecchia montagna

41. Sutemaru e Dombè contro i demoni   

42. La battaglia dei tori

43. La lotta giapponese

44. Un amico dalla lontana Cina

45. La principessa capricciosa

46. Finale a sorpresa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LA SERIE:

Trama:

Siamo nel Giappone feudale. Un anonimo vecchietto si aggira sornione per i villaggi sperduti, accompagnato da un uomo robusto e da un ronin. Costui è presente ovunque ci sia del malcontento e gente che soffre.

Ma cosa potrà mai fare un vecchio per aiutare i deboli?? Come potrà sventare cospirazioni e giochi di potere sempre a discapito dei già vessati contadini?? Il vecchio è in realtà tutt'altro che anonimo. Egli è Mitsukunimito! Lo Shogun Mitsukunimito!!!

Accompagnato dal Samurai Suke e dal possente Kaku, viaggia di città in città, portando giustizia e punendo i malfattori.

Alcuni farabutti però, anche dopo aver visto il sigillo recante la “Malvarosa" , non crederanno alle sue parole e continueranno ad opporsi a lui. Per quei bastardi ci sarà solo la morte!! 

 

Ricordi che ci hanno spinto a rivederlo:

Eravamo in vacanza in quel di Follonica nel lontano 1999. Mentre il buon ...Betra cucinava qualcosa per la cena, io e Geruge cazzeggiavamo sulle reti locali, quando su un canale vedemmo un contadino inseguito da briganti urlanti: "Fermati bastardo!!!" e lui "Non mi prenderete mai bastardi". Il contadino viene raggiunto e ammazzato: "Muori bastardo!". La scena cambia, arriva un viandante, trova il cadavere ed esclama: "No, dannazione! E’ morto! Devono essere stati quei Bastardi!!!"

Capimmo subito che si trattava di un episodio de "L' Invincibile Shogun”. Più o meno ci ricordavamo che nelle puntate c’erano diversi “Bastardo”, ma quell’episodio ce ne diede piena conferma…

Se un solo episodio poteva contenere un così alto numero di imprecazioni, cosa sarebbe stata in grado di fare l’intera serie? 

 

Regge le aspettative?

La serie è veramente divertente, anche se la storia non evolve con gli episodi (il fatto che tre persone si aggreghino alla banda non basta a garantire una "continuity").

L'animazione è buona e presenta davvero poche scene riciclate (a parte il "Sigillo Gigante").

La sceneggiatura sfrutta, anche se poco, le leggende popolari giapponesi (principalmente Kappa e Tengu) per dare spunto a qualche episodio. Le musiche sono degne e sempre all'altezza della situazione. Mitica la soundtrack del "lancio del Sigillo" (turu turu tudu... che poi altri non è che la sigla iniziale…)

Indimenticabile la scena presente in ogni episodio, dove lo Shogun, rivelata la sua identità, elargisce sentenze sui corrotti a mo’ di Sante Licheri, seguita generalmente dalla ribellione di almeno uno dei corrotti e successivo "Taglio a croce" di Suke.

Altra scena indelebile è quando lo Shogun lancia la "Fascia della Potenza" a Kaku, conferendogli la forza di dieci uomini!

Ma la scena più mitica rimane quella in cui lo Shogun si rivela. Il Sigillo viene lanciato in aria, ruota, Suke lo afferra ed esclama: "Fermi Bastardi!! Inginocchiatevi davanti al potente Shogun Mitsukunimito!!!" e il Sigillo appare enorme nello sfondo, contornando i tre uomini.

Altre cose da menzionare:

Sutemaru nei primissimi episodi borseggia Kaku, lo Shogun  gli fa la ramanzina e da quel momento Sutemaru si aggrega al gruppo chiamando il vecchietto ‘nonno’. Lo Shogun accetta questo fatto perchè sa che Sutemaru è un bambino dal passato triste e difficile (è stato abbandonato dai genitori) 

Dombè, il cane di Sutemaru, non solo parla tranquillamente con tutti, ma si esibisce in colpi d'arti marziali e calci volanti spesso con successo. E’ inoltre più intelligente di Kaku e, sovente, è proprio lui ad avere l'idea che salva il gruppo. Alla facciazza di Pippo e Pluto!!!

Il fatto che lo Shogun abbia accettato un trovatello e vaghi per le terre recando giustizia fa supporre che sia un uomo dal cuore d'oro... Ma non è così! O meglio, non sempre! In un episodio impedisce a Suke e Kaku di aiutare Okoto (una ragazza che si aggrega successivamente al gruppo) anche se questa è stata rapita e rischia la vita!!! Alle rimostranze dei compagni, lo Shogun inamovibile risponde: "Okoto ha sbagliato e deve pagare!" 

L'adattare questa serie deve essere stata una bella gatta da pelare... Tutti i vari insulti presenti in originale (yarooo!!!!) sono stati adattati con un bel: “Bastardo!!”, ma in alcuni episodi si preferisce usare espressioni "più soft" (ma poi neanche tanto) come "Cane! Sgualdrina! e Figli di Satana!" ampiamente discutibili... ^_^'''

Per una bella panoramica consultate il Bastardi Count

Ultima nota: Non siamo mai più riusciti a vedere la mitica puntata della vacanza (la scintilla che ha dato inizio al tutto). Se mai ne entrassimo in possesso, siamo sicuri che alzerebbe il record di “Bastardi” detti in un episodio…

"Cosi è deciso!!L'udienza è tolta, Bastardi!!!"

Zanin