Uomo Tigre, il campione

Errori episodi 1-35

Errori episodi 36-70

Errori episodi 71-105

Errori e curiosità negli episodi 1 - 35

 

Episodio1:Il demone giallo

  • Proprio a inizio puntata vediamo uno dei lottatori all’aeroporto storcere la ringhiera con una mano. Ma di cosa era fatta? Di pongo?

  • Quando Baba parla di Tana delle Tigri, vediamo alcune scene degli allenamenti a cui vengono sottoposti i malcapitati che vi si allenano. Tra queste ce n’è una in cui un tizio frusta altri due lottatori. Uno dei due tipi frustati ha un’espressione compiaciuta (sorride). Che ha da ridere? Un sadomaso?

  • Uno dei bambini che assistono all’incontro in tv dell’Uomo tigre, è privo delle gambe (o le ha nascoste all’interno del pavimento!)

Episodio2:la fuga di Kenta

  • Tra le maschere che vende l'uomo all’inizio della puntata, vediamo uno dei sette nani di Biancaneve, Paperina, Tommy Young da Tommy la stella dei Giants, Stilly da 'Lo specchio magico', Carletto il principe dei mostri e compagni...

 

  • Durante l’incontro, Barone Ciclone prende Inoki per il collo e tenta di strangolarlo. Il cronista dice: “Barone con una presa scorretta sta tentando di buttare fuori dal ring il suo avversario!” imitando con le mani l’atto dello strangolamento. Non c’entra niente il fatto di buttare Inoki fuori dal ring!

  • I due lottatori prendono botte in lungo e largo dall’Uomo tigre senza perdere una goccia di sangue, poi lui da’ loro un calcio indossando due secchi ai piedi e i due avversari si ritrovano entrambi in una pozza di sangue. Possibile?

  • Nota: E’ impagabile vedere quante persone fa sbavare l’Uomo tigre!

Episodio3:Il ritorno di Naoto

  • Quando Naoto porge il regalo a Kenta, il pacchetto cambia di colore (da rosa a celeste). Allo stesso Kenta compare e scompare in più scene la maschera che ha addosso.

 

  • Naoto non ha i guanti ma quando fanno vedere che si copre gli occhi con le mani ecco che gli compaiono magicamente addosso, per poi scomparire nuovamente nelle scene successive.

 

Episodio4:La leggenda della Tana delle Tigri

  • Certo che andare a sventolare davanti ai gangster yakuza di essere ricco sfondato non è stata una gran genialata da parte di Naoto. Poi si stupisce se questi cercano di spillare a Ruriko e Watsuki più soldi del previsto… Inoltre viene da chiedersi: gli conviene pagare tutti quei soldi per restare in quella catapecchia? Forse Ruriko e co. farebbero meglio a cercare un’altra casa e lasciare che lì la Yakuza costruisca un hotel di lusso come hanno detto nello scorso episodio (che poi, siamo sicuri che sia una buona idea costruire un hotel in un posto squallido come quello? Mah…)

  • Uno degli uomini della yakuza aveva calpestato e rotto la maschera di Kenta, ma poco dopo la vediamo intatta sul volto del bambino.

 

  • Nell’immagine riflessa sullo specchio, Mister X ha 6 dita!

  • Alla fine della puntata, la macchina di Naoto è disegnata in modo strano. Inquadrato da vicino, Naoto ha la mano colorata dello stesso colore della giacca così da sembrare con i guanti…

 

Episodio5:Uomo Tigre sfida Mister X

  • L’arbitro dell’incontro tra l’Uomo Tigre contro Satana Nero è un perfetto idiota. Quando l’Uomo Tigre gli chiede un accendino lui glielo da’! Considerato che l’Uomo Tigre è famoso per lottare in modo sporco e brutale avrebbe dovuto capire che con l’accendino non voleva certo accendersi una sigaretta!

  • Certo che Naoto è proprio un puttaniere. Degli incassi che derivano dagli incontri, il 50% deve versarlo a Tana delle tigri e il resto per sé, però non ha niente da parte quando deve dare i soldi all'orfanotrofio. Dove se li è giocati?? Possibile che di tanti incontri non si sia creato un capitale in banca? E gli sponsor?

Episodio6:Pitone Nero

  • Tra le persone che scendono dall’aereo proprio a inizio puntata vediamo la sosia della sig.na Rottermeier, tra l’altro già vista in Goldrake e Grande Mazinga!

  • Anche in questo episodio, il cronista dell’incontro sbaglia. Quando Uomo Tigre si becca un calcio in faccia da Pitone Nero, lo speaker esclama: “L’Uomo Tigre ha colpito con inaudita potenza Pitone!” ma semmai è il contrario…

  • Tra il pubblico vediamo sempre la stessa donna che, disgustata dagli eventi del match, si copre gli occhi con le mani. A questo punto ci viene da chiederci cosa ci va a fare a tutti gli incontri!

  • Dopo la scenetta con la bambina, uno dei ragazzi dell’orfanotrofio si chiede dove siano Ruriko e Watsuki ma poco prima gli era già stato detto dagli altri bambini. Poverino, così piccolo e già con l’Alzheimer!!

Episodio7:Incontro leale

  • Durante l’incontro dell’Uomo Tigre contro Pitone Nero, Inoki e Baba trovano il tempo di cambiarsi d’abito (nel dettaglio Inoki si toglie la cravatta e Baba cambia camicia e cravatta). Cambia anche la stanza in cui si trovano. Il fatto è che questa puntata è stata disegnata palesemente da un’altra persona.

 

  • Kenta, quando parla agli altri bambini durante la cena, dice: “l’Uomo Tigre mi ha accarezzato sulla testa, anzi, mi ha accarezzato sul berretto” ma non è vero! Semmai sui capelli visto che il berretto non ce l’aveva proprio.

  • Prima della partita di pallone Kenta dice: “vinceremo noi!” ma con la bocca chiusa.

  • Durante la partita, sentiamo Yoshibo urlare con la voce di Kenta: “Passa la palla, Yoshibo!”

Episodio8:La trappola

  • Anche Naoto dorme con il letto in mezzo alla stanza (vedi). Qualcuno ci sa spiegare per quale motivo i Giapponesi devono metterlo sempre in mezzo? (almeno, così si deduce dai vari anime)

  • Naoto è un minchione. Risponde al telefono e sente ridere Mister X (la risata è inconfondibile) eppure non lo riconosce e continua a chiedere: “Chi parla? Chi parla?”

  • Al vecchio all’ospedale non vengono colorati i baffi…

  • Watsuki è l’uomo ragno! Tanto di cappello per il salto che fa per entrare in macchina. A questo punto anche lui potrebbe buttarsi nella lotta (o nella ginnastica artistica!). Poco dopo, il ponte dal quale salta Naoto è altissimo. Lui non si fa niente e Watsuki non si pone delle domande vedendo le prodezze ginniche del suo amico…

 

  • Che bastardo Naoto! Abbandona il povero Watsuki sulla sopraelevata dicendo di avere da fare e che è meglio se lui torna da Ruriko e i bambini. Ok, ma almeno poteva lasciarlo davanti a una fermata di bus!

Episodio9:L’uomo gorilla

  • Al bambino che porta il giornale con le notizie su l’Uomo gorilla scompaiono e appaiono le ciabatte da una scena all’altra.

 

  • Quando Mister X viene ripreso alla tv la sua mano destra ha di nuovo 6 dita!

  • Durante l’incontro doppio assieme a Baba, all’Uomo Tigre non vengono colorati i pantaloni (così da sembrare in slip!). La cosa accade più volte.

 

  • Nota: Tra il pubblico presente all’incontro ci sono anche due gemelle. Pure nel vestito…

Episodio10:Il colpo del ponte

  • Durante l’incontro, le dimensioni dell’Uomo gorilla variano sensibilmente da una scena all’altra.

 

  • I bambini vicino a Ruriko cambiano di posto in varie scene. In una vediamo un bambino vestito di rosa ma nell’altra scena al suo posto c’è Kenta (cambia anche l’altezza dei posti a sedere).

 

Episodio11:Lega Mondiale Professionisti

  • Nel giardino giapponese, Uomo Tigre passa, nel giro di poche scene, dall’avere indosso i calzini, ai piedi nudi, alle scarpe.

   

Episodio12:Una buona ragione per vincere

  • Nota: durante questa puntata ci sono un sacco di foto di Osaka. Non avevano voglia di disegnare?

  • Quando Kenta guarda la tv, i bambini alle sue spalle si cambiano d’abito da una scena all’altra.

 

  • I bambini dell’orfanotrofio saranno pure poveri ma i soldi per cambiare tv ce l’hanno eccome! Da una puntata all’altra cambia totalmente il modello…

 

  • Nota: Il bambino che ruba le polpettine di miele, quando scopre che anche Naoto è orfano come lui, dice che è il suo maggiore, ovvero il suo senpai in originale.

  • Il direttore dell’orfanotrofio è il sosia spiccicato di Juzo Kabuto in Mazinga (a parte gli occhiali)

 

Episodio13:Stella di teschio

  • Proprio all’inizio della puntata, sentiamo il bambino grasso dire una battuta con la voce di Yoshibo.

  • All’inizio dell’incontro, la tuta di Stella di Teschio ha il bacino colorato di bianco anziché di nero.

 

  • Quando l’Uomo Tigre toglie la maschera a Rocky, questi è pelato, ma nella scena dopo ha i capelli! Alla faccia della ricrescita rapida!

 

  • Gli stivali e il costume di Rico cambiano colore (da verdi a neri e viceversa) nel giro di poche scene (vedi).

Episodio14:Il ricatto di Mister X

  • Quando Mister X mostra la lettera a Daimon, la tiene in un modo decisamente strano. Provate a farlo voi!

Episodio15:Il televisore rotto

  • Esattamente qual era il piano del killer? Spara a Naoto due colpi anestetici con un fucile di precisione e poi cerca di metterlo sotto con l’auto più e più volte. Non faceva prima a mirarlo direttamente con pallottole normali?

  • Quando è sdraiato sul divano, l’Uomo Tigre sembra avere i calzini ma quando si alza ha chiaramente i piedi nudi. Inoltre, dopo che Baba se ne va, scompare il cuscino dal divano e gli oggetti da sopra il tavolino.

 

  • Nella scena in cui l’Uomo Tigre balla sopra la bocca di Brunky e gli rompe tutti i denti, il cronista dice: “Quello che l’Uomo Tigre sta facendo è nelle regole, ma quale violenza in questo attacco…”. Nelle regole? Ballare sopra la bocca di un avversario? Ma non è catch?

Episodio16:La prima sconfitta

  • Nota: Sia Naoto che l’Uomo Tigre utilizzano la stessa macchina con la stessa targa. Possibile che nessuno se ne sia accorto??!

  • Quando l’Uomo Tigre e Inoki restano entrambi svenuti sul ring, il commentatore dice: “sembra che il primo a riprendersi sia l’Uomo Tigre” ma lo dice prima che questi si sia mosso…

Episodio17:Una tigre non fugge mai

  • Nota: Una puntata brutta, con situazioni assurde, dove l’Uomo Tigre esce dal contesto della lotta sul ring e diventa una specie di supereroe mascherato che va in giro a debellare le ingiustizie. Si presenta a casa di un poco di buono con tanto di mantello e musica di sottofondo a palla e quando lo vede arrivare, lo stesso criminale grida al figlio: “Siamo nei guai! E’ arrivato l’Uomo Tigre! Scappa!!” E’ diventato Batman?? Superman?

Episodio18:Il confronto

Episodio19:Due ore prima del match

  • Nota: Baba riesce a parlare e aspirare una sigaretta contemporaneamente. E’ davvero un grande!

Episodio20:L’ombra di Tana delle Tigri

  • Quando Naoto e i bambini entrano nella casa degli specchi, Ruriko dice: “Io vi aspetto all’entrata”. Semmai all’uscita…

Episodio21:La vendetta di Fang il Rosso

  • Proprio all’inizio della puntata, Mike lancia il suo berretto al marinaio, ma nell’immagine dopo ce l’ha di nuovo addosso (per poi scomparire nuovamente in quelle successive)

 

  • Tra le scorrettezze di Tana delle Tigri ci sono le dita negli occhi dell’avversario. In questa puntata l’Uomo Tigre le prende più volte e infatti il suo volto sanguina terribilmente, ma subito dopo, magia! Ci vede perfettamente e anche il sangue è scomparso!

 

Episodio22:Una speranza per domani

  • Durante il combattimento con Rojinsky, vediamo nuovamente in una scena i pantaloni dell’Uomo Tigre colorati di rosa come se fosse a gambe nude.

Episodio23:L’Uomo Tigre rischia la vita

  • Purtroppo anche in questa serie la nostra povera Italia viene totalmente tagliata in 2 nella cartina del mondo (ma non è certo l’unica nazione, basti vedere che ne è della Spagna…)

  • Nota: Anche in questo episodio vediamo una foto anziché un disegno che ritrae una parte di Tokyo.

  • Quando Mister X presenta tutti i lottatori, Naoto si domanda chi siano eppure, poco prima, il computer di Tana delle Tigri aveva detto che Re Satana (uno dei lottatori richiamati da Mister X) aveva già affrontato l’Uomo Tigre in passato. Naoto, hai la memoria corta!

  • Quando i bambini dell’orfanotrofio guardano la tv, Kappi cambia colore del vestito da una scena all’altra (cambia anche posizione…)

 

Episodio24:I lottatori mascherati

  • La targa dell’auto di Naoto è diversa rispetto a quando si vede nella sigla iniziale.

 

  • Il vecchio che compare quando l’Uomo Tigre si allontana dalla stazione, ha la barba colorata anche dove non dovrebbe esserci (addirittura sulle labbra)!

  • Durante il combattimento tra la mummia e l’Uomo Leone, il risvolto del mantello dell’Uomo Tigre viene colorato di rosa come se si trattasse della pelle. (vedi immagine)

  • Quando Mister NO colpisce l’Uomo Tigre, quest’ultimo ha di nuovo i pantaloni non colorati di nero così da sembrare nudo.

  • Nota: Certo che fa un po’ ridere il fatto che Kenta telefoni alla trasmissione durante l’incontro dell’Uomo Tigre e che il cronista legga il suo intervento come se fosse la cosa più importante da fare in un momento simile.

Episodio25:Maschera d’Oro

  • Proprio all’inizio della puntata, vediamo nuovamente l’Uomo Tigre senza pantaloni… (vedi)

  • Nota: Dracula in questa puntata viene sempre chiamato ‘Sanguisuga’

  • Mister X dichiara che Maschera d’Oro ha stordito l’Uomo Tigre con gli ultrasuoni ma non è vero! O forse li ha usati ma proprio perché sono ultrasuoni nessuno li ha sentiti? Boh…

  • Alla fine della puntata, Mister X dichiara che l’incontro è pari. A quel punto l’Uomo Tigre pensa: “Il match è pari. Questo vuol dire che ho quattro vittorie e una sconfitta”. Ma a cosa si riferisce? Perché sconfitta? Noi contiamo 4 vittorie (Mister NO, Dracula, Stella di Teschio e l'Uomo Ombra) e un pareggio (Maschera d’oro). Il povero Naoto è talmente rincoglionito dai colpi subiti che non è più in grado di fare i calcoli!

  • Da notare che non solo i bambini vanno a vedere gli spettacoli cruenti di lotta, ma le mamme ci portano pure i neonati! Aah, il Giappone… com’erano già avanti 50 anni fa. Pensare che qui invece le mamme hanno creato il moige…

Episodio26:Grande Zebra

  • Il dottore che cura Naoto è un matto! Vede la maschera dell’Uomo Tigre sotto il letto di Naoto e scappa via gridando: “Aiuto! una tigre!!”

  • Quando l’arbitro presenta Grande Zebra al pubblico, si sente nitrire ma non è Grande Zebra ad emettere quel verso (infatti l’Uomo Tigre lo invita anche a salutare il pubblico). Chi è stato?

  • In un’immagine, la Mummia ha i capelli colorati di bianco anziché di viola. (vedi)

  • Quando l’Uomo Tigre indica Grande Zebra, le dita sono 6!

  • L’Uomo Tigre afferma che Baba/Grande Zebra ha 80 cm di piede!! Cos’è, uno sci? <Segnalazione di Sira>

Episodio27:Attento Uomo Tigre!

  • In questo episodio, Chizuru viene chiamata Lory

  • L’altezza della lampada nella sala operatoria varia sensibilmente da immagine a immagine. In alcune sembra altissima, in altre è poco sopra il lettino dove giace Lory. In altre ancora è gigantesca.

Episodio28:La Tana delle Tigri

  • La jeep che porta Mister X dai comandanti di Tana delle Tigri, ha la targa che cambia in poche scene. Quando compare porta la scritta ‘Tiger cave’ ovvero Tana delle Tigri in originale, nella scena dopo è totalmente bianca e poi ha il numero 5218.

 

  • Quando Mister X entra nell’ascensore, cambia la disposizione della pulsantiera.

 

  • Nella scena in cui Naoto dorme accanto ai bambini, le sue gambe sono esageratamente lunghe! (vedi)

  • C’è un errore di inglese nel documento che Mister X fa firmare ai genitori del bambino di colore. E’ scritto: “I shall confirmed you that this child…” ma dovrebbe essere “I shall confirme you…”

clicca sull'immagine per ingrandirla

  • Non ha senso il discorso che fanno i comandanti di Tana delle Tigri a Mister X. Testualmente gli dicono: “Ricorda che a questi ragazzi non dovrà mai mancare niente. Quelli che non hanno passato gli esami devono essere lasciati liberi”. Mister X risponde: “Liberi?” e un altro comandante gli dice: “Certamente. Torneranno da soli, perché saranno attratti dalla vita offertagli dalla Tana delle Tigri. Mentre invece quelli che non passeranno dovranno essere uccisi!” e giustamente Mister X risponde: “Potrebbero rivelare il nostro segreto.” Dunque chi non passa gli esami deve essere lasciato libero o essere ucciso???

  • Quando Daigo Daimon è sul taxi, inizialmente guida dalla parte sinistra (infatti vediamo il finestrino sinistro) ma subito dopo, quando Mister X prova a strangolarlo, si trova a destra!

 

Episodio29:La sfida

Episodio30:Un grande lottatore

  • Il maestro Arashi invita l’Uomo Tigre a cenare con lui e quest’ultimo accetta entusiasta. Ma non li vediamo mangiare e soprattutto ci chiediamo come avrebbe fatto l’Uomo Tigre a mangiare con la maschera…

  • Nota: Il maestro Arashi spiega all’Uomo Tigre l’origine della lotta giapponese e gli parla del lottatore Riki(dozan) e del suo allenatore Frank Gotch. In una scena del flashback vediamo Arashi che va ad assistere a un incontro di lotta di Riki e il suo aspetto è identico (ovvero vecchio) a come è quando parla con l’Uomo Tigre. Il fatto è che Frank Gotch è un personaggio realmente esistito e morto nel 1917. La domanda che ci sorge spontanea è: Come ha fatto Arashi ad assistere a un incontro di Riki (allenato appunto da Gotch) nel periodo in cui è ambientata la vicenda dell’Uomo Tigre (anni 60) se Gotch è morto nel ’17? Inoltre, se il flashback si riferisce al primo decennio del secolo, come fa Arashi ad avere lo stesso aspetto nell’arco di 50 anni? E’ forse un vampiro (tra l’altro ne abbiamo un indizio poco più avanti, quando si trova davanti a uno specchio ma l’immagine del suo volto non vi si riflette)??

  • Sempre riguardo a quanto indicato sopra, Rikidozan è nato nel 1924, Frank Gotch è morto nel 1917. Un po’ difficile che quest’ultimo abbia potuto allenarlo…

  • Quando Riki impugna la wakizashi, ha sei dita.

  • Durante l’incontro con Lou Kate (che sarebbe Lou Thesz, famoso wrestler statunitense), in un’immagine il braccio di Riki va a finire dietro al corpo dell’avversario così da mandare le proporzioni a farsi friggere e farlo sembrare gigantesco.

 

  • Da notare che ai tempi dell’incontro tra Lou Thesz e Rikidozan, il telecronista era sempre lo stesso. Un altro immortale…

  • Dopo aver tagliato l’albero, Arashi guarda l’Uomo Tigre ed esclama: “Che ti succede? Hai un aspetto terribile!”. E da dove lo vede? La maschera ha sudato? Si è sgualcita?

Episodio31:L’allenamento

Episodio32:Mossa vincente

  • Durante il flashback, quando l’orso viene atterrato dall’Uomo Tigre, a quest’ultimo non vengono nuovamente colorati i pantaloni.

 

Episodio33:Il grande incontro

Episodio34:Ragazzi nella Tana delle Tigri

  • Tra i bambini presenti a Tana delle Tigri c’è anche un italiano. Un certo Lolo Rodorigues. Un nome molto italiano, non c’è che dire. Sicuramente il figlio di qualche immigrato sudamericano…

  • Fantastico il tatto con il quale dicono a Ken che gli è morta la madre. Mister X come prova gli porge una foto della sorellina che piange sul letto di una donna con un fazzoletto sulla faccia. Tralasciando il fatto che potrebbe esserci chiunque sotto quel fazzoletto, è davvero lugubre come prova. Tanto valeva portargli direttamente la testa della mamma!

  • Ken ha un sacco di vestiti tutti uguali. Andandosene da Tana delle Tigri si rovina la giacca ma quando ritorna è perfetta e linda. (vedi immagine 1 e 2)

  • Quando i comandanti sono tutti e tre seduti dietro alla scrivania, le gambe dove ce le hanno?? Sono solo dei busti!

Episodio35:La strada del campione

  • Nota: la storia di Baba è reale, a parte il personaggio del wrestler italiano Sandrucci del quale non si trovano notizie precise in giro…

  • Durante il discorso con Baba, la mano sinistra dell’Uomo Tigre va a finire sopra alla poltrona sulla quale era seduto Baba stesso, creando un errore di prospettiva (l’Uomo Tigre era lontano dalla poltrona quindi la sua mano non poteva finirci davanti)

  • Il giornale americano con le foto di Baba riporta ovviamente delle scritte che non hanno nulla a che fare con l’incontro.

 

clicca sulle immagini per ingrandirle

  • Il cronista dell’incontro tra Baba e Roger cambia voce da una scena all’altra.

  • Alla fine della puntata Baba parla del suo maestro ‘Ikido’ ma si tratta di un evidente errore di traduzione visto che viene inquadrata la foto di Rikidozan.

 

commenta o segnalaci ulteriori errori presenti nelle serie e che ci sono sfuggiti!

(indicare la serie di riferimento)

 


 

 

 


Naoto Date Ruriko Kenta Baba the giant Mister X