I cavalieri dello zodiaco

Errori episodi 1-40

Errori episodi 41-73

Errori episodi 74-99

Errori episodi 100-114

Errori episodi 115-145

Titoli e commento episodi 1-114

Titoli e commento episodi 115-145

Il piccolo museo degli orrori di Shizuo Kawai

  

 

   

 

Errori e curiosità negli episodi 100 - 114

 

Episodio100:Pericolo dagli abissi

  • Considerato quanto le acque hanno sommerso il resto del mondo, in Giappone non va tanto male (la villa di Lady Isabel è sotto pioggia temporalesca ma non è allagata). A proposito, è possibile che la statua della libertà sia sommersa fino alle spalle? Si trova su un isolotto, se fosse così l’intera New York dovrebbe essere sprofondata.

  • Julian dice che il vero scopo dell’attacco di Hilda era indebolire Atena perché sapeva benissimo che i cavalieri del nord non ce l’avrebbero fatta a sconfiggere i cavalieri dello zodiaco. La cosa è un po’ opinabile visto che Pegasus e compagni vincono per il rotto della cuffia e Hilda compie errori di tattica madornali (vedi puntata 75)

  • Davvero interessante quello che è scritto nel libro delle leggende: ‘abcdefg’ … ‘uvwxyz’…

  • Nuovamente il cerchietto di Andromeda non è colorato. (vedi immagine)

Episodio101:Le colonne dei sette mari

  • Nota: nella versione originale, Pegasus chiede a Dragone del Mare di portarlo da Siria (Sorrento) come avviene nel manga. Peccato che nell’anime, Siria viene dato per morto nello scontro con Orion e infatti lo stesso Andromeda si stupisce di vederlo ancora vivo.

  • In una scena, i due “baffi” del diadema dell’elmo di Sirio non sono colorati di giallo ma di verde.

  • Nota: Viene detto che le 7 colonne si trovano poste ognuna sotto uno dei 7 mari ma la cosa non è possibile dal momento che per raggiungerle i cavalieri dovrebbero percorrere centinaia di migliaia di km. Stessa cosa per quanto riguarda l’acqua che viene riversata all’interno della colonna portante dove è imprigionata Lady Isabel. Non può essere quella che viene fatta cadere sulla Terra, sarebbe troppa e la colonna si riempirebbe/tracimerebbe in men che non si dica!

Episodio102:La prima vittoria

  • Sempre per la serie: ‘Ci spostiamo veloci, pure troppo’ Sirio si trova ai Cinque Picchi in Cina ma poche scene dopo è ad Asgard a gettarsi nel gorgo insieme a Kiki. Che abbia usato il teletrasporto del ragazzino? Eppure lo vediamo allontanarsi dai Cinque Picchi in corsa…

  • Vediamo ancora una volta il cerchietto di Andromeda colorato di grigio anziché di rosso. (vedi immagine)

  • Il pettorale dell’armatura di Cavallo del mare viene danneggiato e presenta delle crepe che però scompaiono nelle scene successive.

 

Episodio103:Un dono giunto da lontano

  • Subito dopo che Pegasus ha tirato giù la colonna del pacifico, a Kiki scompare la fascia gialla sul braccio sinistro.

   

  • Lo scudo della bilancia è troppo grosso rispetto a quando viene indossato…

  • In una scena, l’occhio destro dell’elmo del Cigno è colorato di rosso anziché di azzurro come al solito. (vedi)

  • E’ vero quel che dice Andromeda riguardo a Scilla (una creatura che viveva nello stretto di Messina, metà donna e metà bestia) ma nella realtà la creatura aveva sei teste di cane al posto delle gambe e non viene fatta menzione di sei bestie (aquila, lupo, libellula, serpente, pipistrello e orso)

  • Dopo aver subito la zampata dell’orso, Andromeda è privo dello strappo sulla tuta nel lato destro della pancia (accade anche più avanti, soprattutto quando vengono riciclate le scene in cui lancia la catena di Andromeda).

 

Episodio104:Secondo cavaliere d’oro

  • Nella scena in cui Thetis si tuffa in mare assieme a Julian, l’altezza del promontorio è decisamente maggiore rispetto a quanto visto prima. Lo stesso tridente è molto più lungo rispetto a quando viene impugnato da Nettuno.

 

Episodio105:La ricomparsa di Excalibur

  • Nella scena in cui la lancia di Crisaore trapassa lo scudo di Sirio e lo ferisce, il foro nello scudo è troppo piccolo considerata la forma della lancia.

 

  • Nel flashback in cui vediamo Capricorn donare a Sirio Excalibur, Dragone ha il bracciale destro dell’armatura d’oro (vedi) che invece dovrebbe essere rimasto sulla Terra visto che era nel braccio mozzato di Capricorn.

  • Dopo essersi sbarazzato dell’armatura, Sirio dice: “Prima non avevo Excalibur semplicemente perché mi ero privato dell’armatura…” ma non è vero. Si è dimenticato il ‘non’ (non avevo Excalibur perché NON mi ero privato dell’armatura)

  • Nota: Certo che Sirio riesce a muoversi bene per avere un taglio in pancia e uno sulla gamba…

Episodio106:Voci dal passato

  • Le ferite create dalla lancia di Crisaore sul corpo di Sirio in questa puntata si sono magicamente rimarginate. Sia quella sulla pancia che quella sulla gamba…

  • Lo strappo creato da Kira sulla tuta di Andromeda è ormai scomparso del tutto. (vedi) Tra una colonna e l’altra il cavaliere ha usato ago e filo e l’ha rammendato. Bravo Andromeda, una vera donnina di casa!

  • Andromeda afferma: “La colonna dell’oceano indiano è crollata. E’ la terza. Ne rimangono quattro, soltanto quattro. Andrò subito alla colonna del pacifico del sud!” ma subito dopo, appena arriva, esclama: “Finalmente! La colonna dell’atlantico del sud è su questa cima!”. Andromeda, deciditi!!

Episodio107:Le apparenze

  • Nella scena in cui Andromeda sta per colpire Lemuri quando questi ha le sembianze di Phoenix, il diadema dell’elmo dell’armatura della fenice è totalmente arancione.

  • Andromeda è vergognoso. Lemuri si trasforma in Phoenix proprio davanti ai suoi occhi e ugualmente lui non riesce a colpirlo perché ha le fattezze del fratello! Nel manga la scena ha un po’ più senso perché Ikki viene creduto morto dopo la battaglia delle dodici case e quindi si può dire che Andromeda fosse più facilmente influenzabile dalla sua immagine.

  • Dopo che Phoenix ha abbattuto la colonna, i gambali della sua armatura sono disegnati malissimo. In particolare le ginocchiere dovrebbero coprire solo una piccola parte della coscia invece quella destra arriva quasi all’inguine.

Episodio108:La vendetta di Abadir

  • Quando Cristal strappa la tuta e avvolge il pezzo di stoffa attorno al collo, i giri che fa sono decisamente troppi rispetto alla lunghezza del pezzo strappato.

  • Nota: Certo che Cristal è proprio sfigato. Appena decide di mettere da parte il passato e i sentimentalismi ecco che gli si presenta come nemico proprio Abadir, un vecchio compagno di addestramento sacrificatosi per lui!

  • Che i cavalieri riescano tranquillamente a rimanere in apnea per tanto tempo è plausibile, del resto sono cavalieri. Però ci si chiede ugualmente come riescano a parlare tranquillamente sott’acqua…

  • Quando Abadir racconta di essere stato salvato da Nettuno dice testualmente: “Mi era stata data in dono un’armatura d’oro ma non la accettai. Perché sapevo di Nettuno. Sapeva che ero nemico di Atena, rimasi quandi indeciso…” ma la frase così non ha senso visto che Abadir non era affatto nemico di Atena (doveva pure diventare cavaliere del cigno…). In realtà la frase giusta sarebbe stata: “Sapevo di Nettuno. Sapevo che era nemico di Atena…” il che ha senso visto che Abadir non se la sente subito di combattere per Nettuno visto che era un nemico…

Episodio109:Una sconcertante verità

  • Quando Cristal subisce per la seconda volta l’aurora boreale di Abadir, l’occhio sinistro dell’elmo del cigno è blu ma dovrebbe essere rosso (vedi).

  • Nella scena in cui Cristal soccorre Kiki, l’elmo del cigno ha il colore degli occhi invertiti (il destro è rosso e il sinistro è blu anziché il contrario…)

  • Nota: per ben due volte Abadir sputa sangue in faccia al povero Cristal. Che schifo…

 

  • Alla fine dell’episodio Phoenix ha un’altra voce. All’inizio dell’episodio successivo, ritornerà a doppiarlo Tony Fuochi.

Episodio110:L’origine delle forze oscure

  • Phoenix afferma di riconoscere il colpo di Dragone del Mare (l’esplosione della galassia) perché l’ha già sperimentato, ma la cosa non è veritiera dal momento che durante lo scontro con Gemini tale tecnica segreta non è stata utilizzata.

  • Quando Andromeda subisce il colpo di Sirya, il diadema del suo elmo è argentato.

Episodio111:Un aiuto giunto da lontano

  • Durante lo scontro con Sirya, Andromeda dice di utilizzare la catena come un mulinello per impedire alle onde sonore di arrivare a lui e difendersi quindi dalla musica del flauto; ma subito dopo conversa tranquillamente con il suo avversario e questo non sarebbe stato possibile visto che anche la voce si diffonde attraverso onde sonore. A meno che non sappesse leggere il movimento delle labbra del nemico, avrebbe dovuto capire subito che il piano era fallito miseramente!

  • Poco dopo Andromeda afferma che Mime è stato allievo di Sirya. Assurdità inventata nella versione italiana. Infatti i due cavalieri sono accomunati solo dalla musica, ma per il resto non c’azzeccano niente l’uno dall’altro!

Episodio112:Il mistero rivelato

  • Quando Phoenix blocca il colpo di Kanon, esclama: “E’ cosa da poco per me che sono riuscito a vincere Gemini!” ma non è vero! Il solito sborone, da Gemini ne ha prese e tante, anche…

  • Durante il flashback, Kanon imprigionato nella grotta grida a Gemini: “Ricordati per sempre i gradini che scendi per andartene da qui, perché sono i primi gradini per l’inferno!”. La frase è figa però non è vera visto che Gemini non scende dei gradini ma piuttosto li sale…

Episodio113:La freccia d’oro

  • Nella scena in cui la freccia di Sagitter sta per colpire per la prima volta Pegasus, Cristal, inquadrato di lato, ha l’occhio sinistro aperto quando invece dovrebbe essere ancora chiuso (e sanguinante).

 

  • L’armatura di Sagitter viene danneggiata al cuore dalla sua stessa freccia tornata indietro, ma nelle scene successive risulta intatta.

 

  • Quando alla fine della puntata l’armatura di Aquarius va in aiuto di Cristal, si dispone SOPRA ai pezzi dell’armatura del cigno (i gambali). Ok per la doppia protezione, ma un po’ scomodo, no?

Episodio114:Il trionfo della giustizia

  • Nota: E’ un po’ una forzatura il fatto che l’armatura di Andromeda si rigeneri da sola. Non dovrebbe possedere una simile caratteristica anche se Andromeda brucia il suo cosmo all’inverosimile.

 

 

 

commenta o segnalaci ulteriori errori presenti nelle serie e che ci sono sfuggiti!

(indicare la serie di riferimento)

 


 

 

 


Pegasus Sirio il Dragone Andromeda Cristal il Cigno Phoenix